Parole che continuan…

by

Parole che continuano a urtare


Gli schiavi delle mode, delle tendenze e delle etichette


“Nessun centralismo fascista è riuscito a fare ciò che ha fatto il centralismo della civiltà dei consumi.


Il fascismo proponeva un modello, reazionario e monumentale, che però restava lettera morta.


Oggi l’adesione ai modelli imposti dal Centro è totale e incondizionata.


La ‘tolleranza’ della ideologia edonista voluta dal nuovo potere è la peggiore


delle repressioni della storia umana.”


Pier Paolo Pasolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: