Cretinetti e maschietti

by

Molto lontano sulla carreggiata, lontano fin dove si poteva vedere, c’erano due punti neri, in mezzo, come noi, ma erano due tedeschi occupatissimi a sparare da un buon quart d’ora.
Lui, il nostro colonnello, sapeva forse perché quei due là sparavano, i tedeschi forse anche loro sapevano, ma io, veramente, non lo sapevo. per quanto lontano cercassi nella memoria, gli avevo fatto niente io ai tedeschi. Ero sempre stato molto gentile ed educato con loro. Li conoscevo un po’ i tedeschi, ero persino stato a scuola con loro, quando ero piccolo, dalle parti di Hannover. Avevo parlato la loro lingua. Allora erano una massa di cretinetti caciaroni occhi pallidi e furtivi come quelli dei lupi; andavano a toccare insieme le ragazze dopo la scuola nei boschi d’intorno, dove tiravamo anche con la balestra e la pistola che si compravano perfino a quattro marchi.

Louis-Ferdinand Céline, Viaggio al termine della notte, tradotto da Ernesto Ferrero
Maschietti entrano in casa, maschietti entrano in casa. Maschietti (idee grevi, riduttive, inflessibili). Entrano in casa due bei maschietti, ancora in confezione ospedaliera, maschietti con la tonsura neonatale, bramosi di seno, aggrovigliati ai genitori.[…] I maschietti sono brutti, sono dei perdenti, nessuno mai gli vorrà bene, entrano in casa. […] Maschietto minaccia di spaccare il culo all’altro. […] Maschietti entrano in casa sorreggendo il padre, esanime. Succede in fretta. Maschietti irrompono in casa e indicano agli infermieri dell’ambulanza il divano dove giace il corpo, maschietti entrano in casa, maschietti entrano in casa.

Rick Moody, Maschietti, tradotto da Sergio Claudio Perroni

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: