by

Romanzo cavia?, magari
 
Il tuo romanzo è una cavia. […] Ma i critici ormai giocano a nascondino, se li cerchi sono sempre sotto l’aiuola del vicino, che è sempre verde. […] Bel modo di mandare alle ortiche il lavoro di uno scrittore, che richiede il giudizio, anche severissimo,letale, mortifero.
 
Davide Brullo, "Ma a ‘Contronatura’ crediamo soltanto noi, Il Domenicale, 5 luglio 2008

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: