Presenza di linguaggio

by

Il linguaggio non cancella mai del tutto la propria presenza, ma dà l’impressione di farlo nei casi in cui il significato presume una priorità.

Percival Everett, Cancellazione, Instar

Annunci

Tag: ,

3 Risposte to “Presenza di linguaggio”

  1. harveyz Says:

    non so come dirvi
    bentrovati.

    o come dirvi
    quante cose trovo qui.
    una dispensa.

  2. anonimo Says:

    ma il significato non presume semrpre una priorità?

    “[…]La nostra carne è un enigma che come enigma si esprime.
    Ma le nostre parole, adesso, sono poveri suoni
    che non dicono niente se non che la vita ricomincia.”

    da P.P.Pasolini, Orgia

    ang

  3. luccone Says:

    L’ha ribloggato su Dentro il cerchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: