by

L’evoluzione dei costumi sessuali secondo Ourednik

Negli anni Cinquanta i protagonisti dei film si accoppiavano soprattutto nei campi di grano perché i campi di grano sapevano di giovinezza e della vita nuova che attendeva i giovani eroi e il vento spettinava le spighe e il sole tramontava lentamente e il seno delle donne si gonfiava. Negli anni Sessanta i protagonisti dei film si accoppiavano soprattutto sulla battigia in riva all’oceano perché era romantico e la sabbia si attaccava alla pelle e gli si vedeva il sedere e sul mare una nebbiolina risplendeva alla luce del tramonto. Negli anni Sessanta comparvero anche i primi film pornografici in cui ci si accoppiava per quasi tutto il tempo in luoghi diversi. […] Anche nei film d’autore ci si accoppiava sempre di più ma i critici dicevano che era diverso perché non si trattava dell’atto sessuale in quanto tale ma della sua rappresentazione il che permetteva di esprimere un approccio entomologico all’amore umano che a sua volta contribuiva a riflettere meglio sul ruolo dell’atto sessuale non soltanto nel suo contesto antropologico culturale o politico ma anche in quello della vita umana in generale. Negli anni Settanta i protagonisti si accoppiavano soprattutto nelle automobili perché era originale e la vita diventava più rapida e i giovani spettatori che ancora non possedevano un’automobile potevano immaginare cosa prometteva loro la vita. E sempre più spesso gli uomini si ritrovavano sotto e le donne sopra perché nel frattempo si erano emancipate. E negli anni Ottanta comparve anche il sesso al telefono e gli uomini chiamavano diversi numeri e all’altro capo c’erano donne che dicevano "sento che mi sto bagnando tutta" o "sbattimelo dentro" o "me lo fai assaggiare?" ecc.

Patrik Ourednik, Europeana. Breve storia del XX secolo, :duepunti edizioni, 2005

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: