by

La lucciola che ha paura del buio

La lucciola che ha paura del buio non sa cosa farsene di sé stessa. È in mezzo alle altre che si sente bene. Emanano una luce breve e potente, un lampo che apre il buio. Le segue e sta al sicuro. Non ha più paura.

Un giorno la lucciola sta per morire e le altre la abbandonano, rimane sola. Ma la lucciola continua a non aver paura. Nella notte una luce serena, uguale a quella delle altre lucciole, la protegge.
Quella luce è sempre stata sua, e lei non lo sa.
Poco dopo, si spegne.

9 Risposte to “”

  1. anonimo Says:

    BElla questa lucciola.

  2. anonimo Says:

    Mi piace molto.

    Marco.

  3. anonimo Says:

    da più parti si dice sia la Luna la loro divinità

  4. anonimo Says:

    aspettiamo con ansia il racconto della lucertola che ha perso la coda; la formica che si sente sola in mezzo a milioni di formiche nel formicaio, e che poi viene calpestata da un bambino col gelato; il serpente annodato su se stesso; la scimmia che si vergogna di avere il culo di fuori; e tutti i poveri animali con un’anima romantica, che poi comunque moriranno.

  5. anonimo Says:

    almeno questi poveri animali hanno un’anima romantica. alcuni esseri umani dimostrano solo sterile cinismo, e tanto moriranno lo stesso.

    manlio brigaglia

  6. anonimo Says:

    essì! viva il cinismo, che fa scattare subito altre risposte cattive, come una catena infinita di ferite e scintille che fanno nascere i pensieri, e da qui la letteratura.

  7. anonimo Says:

    l’importante è fare le scintille. ergo, siamo tutti potenziali pietre focaie.

    emm

  8. anonimo Says:

    Ma che bello!

    A.

  9. anonimo Says:

    Sembra un Ortese maschio in boccio.

    Enrico Raggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: