Era una notte fredda e oscura

by

Nonno Cestilio ricaricò la pipa, accese un fiammifero e ci soffiò addosso una nuvola di fumo.
«Tanti e tanti anni fa,» cominciò guardando verso l’orizzonte «c’erano sette pescatori. Siccome non credevano in niente, invece di santificare la festa presero il mare. Era una notte fredda e oscura,» ruggì voltandosi di scatto «una notte, credetemi, da fare paura!».

Mario Pistacchio e Laura Toffanello, L’estate del cane bambino, 66thand2nd

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: