Perché non gliela regaliamo questa bambola alla nostra nuova amica?

by

mali-minori_lenzi_laterza

[…] Vedendo così che la tua nuova amichetta ha preso passione per quella tua unica Barbie che io neanche ti volevo comprare, perché ho sempre pensato che siano meglio quei bei giochi di legno, così semplici e sobri, ti chiedo allora: “Perché non gliela regaliamo questa bambola alla nostra nuova amica?”.
E anche se scorgo smarrimento nei tuoi occhi, anche se riconosco questo inutile attaccamento alle cose terrene che ti rende implorante, apprezzo il fatto che tu abbia il pudore di non ribellarti, e che alla fine tu faccia cenno di sì con la testolina.
Apprezzo il fatto che, nonostante tu abbia stretto un poco il pugno mentre te la sfilavo di mano, alla fine tu abbia mollato la presa. Che tu abbia detto: “Va bene”.
Perché con questo gesto abbiamo fatto felice la tua nuova amica, ma ancor più felice voglio che sia il tuo cuore nel rinunciare a una cosa tanto piccola, sapendo quale felicità infinita è lì ad aspettarti in quello di Gesù.
Quindi non capirò mai perché, fra trent’anni, avrai l’impudenza di dirmi che sono “una bigotta senza cervello”. Fra trent’anni continuerò a non capire perché mi dici che sono “solo uan stronza che fa la santa col culo degli altri”.

Simone Lenzi, “Beni terreni”, Mali minori, Laterza

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: