Valentina Maresca, dopo la prima serata di 8×8

by

Valentina Maresca, dopo la prima serata di 8x8

Come è andata?
È andata bene, numerosi riscontri positivi e attestazioni di stima entusiastica da parte di persone che hanno commentato il racconto scrivendomi parole preziose e gratificanti. Ho inoltre registrato una commovente mobilitazione social, determinante per la vittoria del relativo premio. Sicuramente i miei contatti sono stati molto vivaci in questa direzione e li ringrazio di cuore, ma si sono attivati anche amici di amici che mi hanno segnalato a loro volta e cercato per congratularsi in un moltiplicatore di elogi davvero stupefacente, quasi lisergico.

L’esperienza di lettura aggiunge o toglie al tuo racconto?
Per la mia esperienza ha aggiunto, perché ho dato con la voce quel ritmo già assegnato interiormente mentre scrivevo, confermando così la bontà di un testo che suona bene anche… in silenzio! L’italiano è una lingua molto dolce e musicale, permette frasi ariose e periodi ambiziosi che deliziano l’orecchio, immergendolo in una sinfonia di significati. Certo un’attrice lo avrebbe letto meglio, ma come autrice alla sua prima esperienza di questo tipo sono soddisfatta e tanto mi basta.

Giuria di qualità e giuria popolare. Impressioni
Pensavo che le mie parole sarebbero state più valorizzate dagli addetti ai lavori e meno dalla giuria popolare, mentre è avvenuto l’esatto contrario. Tuttavia il testo è stato selezionato per la serata, quindi non posso affermare che non sia stato apprezzato, anzi. Quando uno dei giurati ha manifestato la propria curiosità per altri miei scritti cercati invano in rete ne sono stata felicemente colpita, riscoprendo così il senso più autentico della mia partecipazione al concorso: entrare in contatto con chi conosce meglio di me il mondo editoriale e può dare determinanti contributi a una prosa sempre perfezionabile.

Vuoi continuare a investire sulla scrittura?
Il dubbio, specie certi giorni, è se continuare a investire sulla vita e sulle persone, non certo sulla scrittura e i suoi personaggi. La risposta, comunque, è affermativa in entrambi i casi ma decisamente più convinta nel secondo.

Annunci

Tag: ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: