Raffaella Persichella, concorrente 4, 8×8, quinta serata, 21 aprile 2015

by

Raffaella Persichella quinta serata 8x8

Nome: Raffaella Persichella
Racconto: 23 maggio

Cosa ti aspetti dalla partecipazione a 8×8?
Un improvviso attacco di balbuzie, ansia da prestazione, magia e focolare. Mi aspetto qualcosa che somigli al Circolo Pickwick delle sorelle March di Piccole donne, con la differenza che non ci saranno parti da interpretare: ognuno di noi sarà sé stesso, cosa stimolante e spaventosa allo stesso tempo.

Perché hai deciso di partecipare a 8×8?
Sentivo che non partecipare sarebbe stato da ignavi. Non credevo che il mio racconto sarebbe stato selezionato, sono sempre sicura che ce ne siano almeno otto più bravi di me. Questo mi renderà ancora più ricettiva: la lettura a persone diverse da mia madre e dai miei amici non può che conferire oggettività alle critiche. Per non sbagliare mi porto comunque i cerotti.

Tre libri che hanno aggiunto qualcosa di importante alla tua vita.
Lautodifesa di un folle, perché August Strindberg mi ha trascinata con sé nel delirio di vendetta; La nostra storia comincia di Tobias Wolff, con l’intimità che riesce a raggiungere in poche pagine e i finali quasi sempre in levare; Cime tempestose di Emily Brontë, che in un’età non sospetta mi ha regalato una piccola ma significativa lezione sull’amore.

Annunci

Tag:

Una Risposta to “Raffaella Persichella, concorrente 4, 8×8, quinta serata, 21 aprile 2015”

  1. Anonimo Says:

    E molto bello 😎 bravissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: