Luciano Funetta tra i dodici finalisti del premio Strega

by

serpenti.jpg

Rivera guardò verso di noi. Stavamo in un angolo e ci dondolavamo su un piede solo. Allora chiuse gli occhi e pensò all’oscillazione di un corpo, un corpo che penzola nel vuoto e nella foschia, al centro della piazza di un villaggio senza nome. Gli spettatori di quell’impiccagione si sono tutti rintanati in casa a pregare. Nella piazza resta soltanto il corpo del vecchio, intoccabile e sacro, purificato dai suoi peccati. Il vecchio, pensò Rivera, era il padre di tutti gli abitanti del villaggio e per questo è stato giustiziato, perché i figli restassero soli all’improvviso. Rinchiusi nelle loro case e finalmente liberi, i figli pregano e osservano il silenzio, un istante prima di realizzare che la minaccia del futuro incombe su di loro.

Luciano Funetta, Dalle rovine, Tunué

Annunci

Tag: , , ,

Una Risposta to “Luciano Funetta tra i dodici finalisti del premio Strega”

  1. federicaghiasophia Says:

    L’ha ribloggato su Lo scatolone di Aghia Sophia – recensioni e bla bla bla –e ha commentato:
    Luciano Funetta è nella rosa dei dodici allo Strega con il suo Dalle Rovine (Romanzi Tunué, 2015). Un libro che ho letto, che mi piaciuto e di cui ho parlato qui: https://liberidiscrivereblog.wordpress.com/2016/01/11/dalle-rovine-luciano-funetta-tunue-2015-a-cura-di-federica-guglietta/. Rinnovo ancora una volta i miei complimenti a Luciano, ai miei maestri di Oblique e alla Tunué per il lavoro svolto. Incrociamo le dita!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: