Posts Tagged ‘agente letterario’

Trovati un agente

25 gennaio 2017

Se un autore sconosciuto vuole trovare un editore per il suo libro, gli darei un solo consiglio: trovarsi un agente. Ora più che mai, sono gli agenti il veicolo per scoprire nuovi talenti e indirizzarli verso l’editore appropriato.

Stephen Page, Faber and Faber (dall’intervista di Enrico Franceschini, «Robinson», 22 gennaio 2017)

L’agente letterario come il tennista

2 dicembre 2016

Questo lavoro è come il tennis. Non è importante solo la tecnica e fare punti, bisogna farli nel momento opportuno.

Andrew Wylie

L’agente letterario e l’autore (secondo Linder)

28 dicembre 2014

Erich Linder, il più grande agente letterario italiano

“L’agente non può limitarsi alla scelta dell’editore più adatto e agli aspetti contrattuali o economici […] occorre un suo intervento anche su copertine, caratteri, tipi di edizione, veste, pubblicità, eccetera”; “credo che l’autore sia vittima dell’editore”, “gli editori sono spesso degli ingenui e credo che abbiano bisogno di qualcuno che sappia vedere le cose con cinismo”, “l’autore deve solo pensare a scrivere. A fare i suoi affari ci pensa l’agente”.

Erich Linder, agente letterario