by

Dormono tutti tranne tu

Sono freddi i giorni e lunghe le notti,
e suona il vento note dolenti,
su vieni e rifugiati contor il mio cuore,
le cose liete ora dormono tutte,
eccetto te, mio piccolo amore!
dorme il gatto vicino al camino,
da tempo i grilli non fanno cri cri,
tutto tace in casa, bambino,
tranne un topino affamato che rosicchia,
ma tu non dormi, perché?
Non badare a quella luce di fuori
È solo la luna che splende,
dietro il vetro grondante di pioggia.
Su piccolino, continua a dormire
Finché non è di nuovo giorno.

Dorothy Wordsworth, Una mamma al suo bambino

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: